Storie di doping e di sport al Circolo Acli di Rivello

Storie di doping, storie di sport“: è questo il tema dell’incontro promosso per sabato 20 ottobre alle ore 17,30 dal Circolo Acli di Rivello, in provincia di Potenza, presso la sala Ultima Cena del locale Monastero di Sant’Antonio.

Si parlerà anche del doping nel mondo amatoriale, se possibile ancora più pericolo di quello nel mondo agonistico.

L’iniziativa sarà aperta dai saluti del Presidente del Circolo Acli di Rivello Gustavo Savino, del Sindaco Antonio Manfredelli, del Presidente Fand “Tre Valli” Silvano Papaleo, del Presidente regionale del Coni della Basilicata Leopoldo Desiderio.

Sono previsti poi gli interventi di Mario Pironti, avvocato civilista del Foro di Salerno, storico dello sport, delegato Regionale Fibs per l’attività amatoriale in Campania e Basilicata; di Gustavo Savino, medico dello sport, medico sociale della squadra di pallavolo femminile “Liu-jo” Modena, membro della Commissione nazionale antidoping del ministero della Salute, Autore del libro “Storie di Doping”; di Giuseppe Mele, ex giocatore di Baseball, Presidente della Fibs Comitato Regionale Campania Basilicata.

A moderare il dibattito sarà Vincenzo Di Nubila, Responsabile Uosd medicina dello sport della Asp Potenza.