Il Caf Acli di Pisa forma gli studenti del “Galilei-Pacinotti”

Prosegue, malgrado le difficoltà causate dal covid, l’impegno formativo del Caf Acli di Pisa con gli studenti dell’Istituto superiore “Galilei-Pacinotti”.

La collaborazione, che negli anni ha visto la partecipazione di centinaia di ragazzi, punta a far conoscere loro da vicino gli aspetti professionali di consulenza tecnica in materia fiscale, previdenziale, assistenziale e di lavoro attraverso le competenze specifiche di Caf Acli e Patronato Acli.

In vista della ormai imminente campagna fiscale, la formazione attraverso personale specializzato del Caf Acli permetterà agli studenti di apprendere e fare pratica con alcune attività che dopo il diploma potrebbero essere richieste da centri di assistenza fiscale, studi ragionieristici o commerciali.

“Quest’anno, seppur con alcune limitazioni imposte dalla pandemia – spiega il presidente provinciale delle Acli Paolo Martinelli – proseguiremo sia in aula che online nella formazione per le classi quarte. Non sarà invece possibile garantire lo sportello dei dichiarativi fiscali presso i locali dell’istituto, ma proseguiremo regolarmente il servizio presso i nostri uffici fornendo una convenzione vantaggiosa per le famiglie degli studenti e per il personale scolastico, a testimonianza di una sinergia consolidata in questi anni con la scuola”.