Le Acli di Cremona in memoria di Agnes Heller

Leggi il testo

Anche dopo l’improvvisa scomparsa della filosofa ungherese Agnes Heller, si terrà comunque il prossimo 17 settembre l’iniziativa promossa dalle Acli di Cremona per presentare il suo ultimo libro “Il demone dell’amore“.

La Heller, morta per annegamento lo scorso 19 luglio, avrebbe dovuto partecipare all’evento che, ora, si terrà in sua memoria.

La filosofa, sopravvissuta alla Shoah, ha lasciato in eredità questo libro impreziosito da un inedito dedicato ad Anna Frank, sua coetanea, a novant’anni dalla nascita.

La presentazione dell’opera ed il ricordo della Heller si terranno presso la sede delle Acli di Cremona alle ore 21.

Interverranno i giornalisti Francesco Comina e Genny Losurdo che hanno dialogato con lei per la realizzazione del libro.

“Il demone dell’amore” affronta per la prima volta non una complessiva teoria dei sentimenti, ma direttamente il sentimento più esplosivo fra tutti: l’amore con i suoi demoni e il suo impatto nella letteratura, nel pensiero, nell’arte e nella musica.

Un viaggio appassionato dalle origini del pensiero fino ai giorni nostri, nella tensione verso la cura del prossimo e il rapporto esistente tra amore e politica.