Intitolata a Tribuzi la sala delle Acli di Viterbo

Le Acli di Viterbo hanno intitolato a Simonetta Tribuzi la sala polifunzionale della sede provinciale di via Alessandro Volta.

Tribuzi, scomparsa il 27 dicembre scorso, era vicepresidente provinciale e delegata del Coordinamento donne.

Nel corso della cerimonia, alla presenza del presidente delle Acli Sanzio Patacchini e dei figli di Simonetta con i loro familiari, è stata scoperta una targa nella sala che ora porterà il suo nome ed è stata ricordata la sua figura.

“Simonetta Tribuzi – hanno ricordato le Acli – era assistente sociale. Tale era rimasta, nel suo animo, anche dopo il pensionamento dalla Asl. Aveva svolto la sua professione per vocazione. Era sempre rimasta in trincea alla difesa dei “fragili”. Si era sempre interessata dei problemi degli anziani, dei portatori di handicap e dei poveri. Lo aveva fatto in modo pratico, teso a risolvere i problemi immediati di queste persone. Senza salire in cattedra, ma, per così dire, stando sul campo”.