Scompare improvvisamente Claudio Butera. Lutto per l’Us Acli

Si è improvvisamente spento la notte scorsa, a causa di un arresto cardiaco, Claudio Butera, vicepresidente di Roma e consigliere nazionale dell’Unione sportiva delle Acli, responsabile nazionale della sezione nuoto della stessa Us Acli, presidente della Arvalia Swimming & Fitness.

A soli 59 anni ci lascia un appassionato dello sport e delle piscine in particolare, promotore dell’inclusione, del rispetto e della correttezza.

Vasto ed immediato il cordoglio nel mondo sportivo e tra tutti coloro che, per motivi personali o professionali, lo avevano conosciuto.

Alla moglie Tiziana e alla sua famiglia sono arrivati per primi i pensieri commossi degli aclisti che, fino a ieri, progettavano con lui nuove iniziative ed attività sportive.

L’Us Acli di Roma, listata a lutto, ha scritto: “La notizia della scomparsa di Claudio Butera ci ha colto questa mattina in maniera devastante”.