Incontri delle Acli di Treviso per mamme lavoratrici (e papà)

Leggi il testo

Le Acli di Treviso organizzano due incontri online per parlare di diritti, tutele, possibilità e prospettive per le mamme lavoratrici.

Agli appuntamenti, organizzati in collaborazione con l’associazione Madamadorè, sono invitati a partecipare anche i papà perchè, come ricorda l’invito, il tema riguarda tutta la famiglia.

Il primo incontro è in calendario per mercoledì 10 marzo, alle ore 20,30, sul tema “Nuovi genitori, nuovi diritti e tutele“.

Il lavoro dopo l’arrivo di un figlio è tema che riguarda le neomamme e i neopapà. La normativa cambia, le questioni sono complicate dalla pandemia, il lavoro diventa un tema complesso.

Le Acli di Treviso ne parleranno con Chiara Pozzi, del Patronato Acli.

Mercoledì 17 marzo, sempre alle ore 20,30, sarà invece la volta di “Bonus e misure di sostegno alla genitorialità“.

I figli poi crescono, le famiglie si devono orientare tra i diversi bonus e gli strumenti che possono attivare come lavoratori per rispondere alle esigenze familiari. In più dovrebbero avere un occhio sul proprio futuro, anche previdenziale.

Interverrà Alice Scaltritti, del Patronato Acli.

È possibile inviare prima degli incontri domande o questioni in forma sintetica.