Il sindaco di Senigallia incontra i Circoli Acli

Leggi il testo

“Un ruolo fondamentale sul territorio”: con queste parole il sindaco di Senigallia Massimo Olivetti, nel corso di un incontro svoltosi nella sala consiliare del municipio, ha voluto sottolineare l’importanza della presenza dei Circoli Acli nel comune anconetano.

Il primo cittadino, insieme all’assessore alle frazioni Gabriele Cameruccio ed a quello ai lavori pubblici Nicola Regine, ha voluto incontrare i responsabili dei Circoli Acli e Arci per ringraziarli del prezioso lavoro svolto in questi mesi, anche a serrande abbassate, per sostenere le comunità in difficoltà a causa della pandemia.

I rappresentanti dei Circoli presenti all’incontro hanno presentato le proprie attività e messo in evidenza alcune problematiche dei territori di riferimento, in particolare delle frazioni, partendo in primo luogo dagli effetti molto pesanti che l’emergenza covid ha determinato a livello economico e sociale.

L’amministrazione comunale, attraverso le parole del sindaco, ha riconosciuto il ruolo fondamentale che i Circoli svolgono sul territorio ed ha confermato la propria disponibilità ad un dialogo e confronto costanti con le realtà associative.

Si è impegnata inoltre a fornire sostegno, per quanto possibile, in questa fase di riapertura e ripartenza, anche a livello di agevolazioni per quanto riguarda la tassazione, in particolare abbattendo la Tari negli spazi all’aperto utilizzati dai Circoli.