Cento pacchi regalo dalle Acli di Rovigo

Leggi il testo

Cento pacchi regalo per le famiglie meno abbienti: li hanno preparati le Acli di Rovigo per sostenere chi è più in difficoltà in questo momento di crisi collettiva causata della pandemia.

Per questa iniziativa le Acli hanno attivato una collaborazione con Bandiera Gialla che da anni si impegna in attività sociali ed umanitarie.

I pacchi regalo confezionati dalle Acli di Rovigo contengono oggetti per uomo, donna, ragazzo, ragazza, bambino e bambina.

“Una iniziativa – hanno commentato la presidente provinciale delle Acli di Rovigo Roberta Cusin ed il presidente di Bandiera Gialla Davide Sergio Rossi – che, speriamo, porterà un po’ di serenità e di gioia in tante famiglie in difficoltà. La speranza ci sostiene sempre, soprattutto in questo difficile momento di pandemia, e ci dà motivazioni per non cadere nella indifferenza o nella rabbia”.