Torna la festa provinciale delle Acli di Napoli

Torna, dopo oltre dieci anni, la festa provinciale delle Acli di Napoli.

Venerdì 7 e sabato 8 ottobre villa Falanga, a San Giorgio a Cremano, ospiterà l’evento “Metti in circolo il tuo amore” con dibattiti, presentazioni di libro, animazione, laboratori di scrittura e pittura gratuiti per bambini, mercatini dell’artigiano ed un punto ristoro.

Si inizia venerdì pomeriggio alle 17 con il dibattito su “Un nuovo welfare per l’Italia: istituzioni e terzo settore, tra sussidiarietà e coprogrammazione”.

Interverranno l’assessore alle politiche sociali e scolastiche della Regione Campania Lucia Fortini, il vicepresidente nazionale delle Acli Antonio Russo, il portavoce del Forum Terzo Settore Campania Giovanpaolo Gaudino, il presidente delle Acli della Campania Filiberto Parente e quello delle Acli di Napoli Maurizio D’Ago.

Alle 18.30 si terrà la presentazione del libro “Vite in circolo: i luoghi dell’anima” del presidente nazionale delle Acli Emiliano Manfredonia.

Al termine, Manfredonia consegnerà una targa alla famiglia di Aldo Miglietta, storico presidente delle Acli di Napoli, e le tessere 2022 ai circoli presenti.

La serata si concluderà con un concerto di musica acustica dei Movimento 22.

Sabato si inizierà alle 10 con l’evento su “Un mondo in pace è ancora possibile?”. Interverranno Paola Villa della presidenza nazionale delle Acli, Mariano Anniciello del consiglio nazionale Arci e il presidente del Circolo Acli “Inter Pares” Roman Semenyuk.

A seguire, il concerto di musica classica napoletana con Manuela D’Ambrosio.