Nuova sede per l’Emporio solidale delle Acli di Mantova

Leggi il testo

E’ stata inaugurata la nuova sede dell’Emporio solidale di comunità, promosso dalle Acli di Mantova, in via Cremona 38 nel quartiere Belfiore.

I nuovi spazi, più funzionali ed accessibili, accoglieranno le persone e le famiglie bisognose del territorio che potranno fare gratuitamente la propria spesa di viveri settimanale.

Il nastro della nuova sede è stato tagliato dalla presidente provinciale delle Acli Enrica Perini, alla presenza del vescovo di Mantova Marco Busca e dell’assessore comunale al welfare Andrea Caprini.

Il progetto dell’Emporio, nato dalle Acli nel maggio del 2018, è cresciuto negli anni fino a coinvolgere tredici diverse realtà associative.

Da gennaio ad ottobre 2021 l’Emporio solidale ha sostenuto 69 famiglie, per un totale di 181 persone, grazie all’impegno di 29 volontari ed al contributo di 10 aziende che hanno donato 42 tonnellate di alimenti.

“E’ un traguardo – ha detto dopo il taglio del nastro la presidente delle Acli di Mantova Enrica Perini – che non segna un punto di arrivo ma di partenza, più preparati e consapevoli dell’importante ruolo di prossimità che possiamo svolgere nel territorio. Sempre più, accanto all’aiuto alimentare, poniamo attenzione alla cura delle relazioni: solo così è possibile intraprendere un nuovo cammino con chi è stato meno fortunato di noi”.