Alle Acli di Macerata un corso di formazione per caregiver

Le Acli di Macerata organizzano un corso di formazione per caregiver che permetta un’assistenza più competente e rispondente ai bisogni dell’anziano malato.

L’iniziativa è realizzata in collaborazione con l’associazione Avom Marche e Acli Marche.

Il caregiver rappresenta una novità nell’ambito della cura delle persone più fragili: un ruolo spesso svolto dai parenti più stretti che a volte imparano sul campo la gestione delle varie problematiche, sia relative alla cura della persona che all’alimentazione, sia pertinenti agli aspetti più strettamente psicologici, come la difficoltà di gestire, nella vita di tutti i giorni, il decadimento cognitivo delle demenze.

“In un momento di grande difficoltà come quello che stiamo attraversando – commenta la presidente delle Acli di Macerata Roberta Scoppa – vogliamo contribuire a formare una figura che ha bisogno di conoscenze minime per non andare in affanno in una situazione familiare difficile. Dando questa opportunità a tutti, offriamo un supporto anche a chi vuole collaborare con le famiglie, rilasciando un attestato di frequenza che certifichi l’impegno e le conoscenze acquisite”.

I 7 moduli dell’iniziativa, aperta a tutti, si svolgeranno online: per partecipare è perciò necessario avere un dispositivo mobile o un computer connesso ad internet.

Il corso per caregiver, realizzato grazie ai fondi del progetto “Famiglie al centro”, è gratuito e rilascia l’attestato di frequenza per chi frequenta almeno 6 lezioni.

Il primo degli incontri, che avranno cadenza settimanale, si terrà oggi, 7 aprile, dalle 18 alle 19.30.

L’Oss Daniela Vella introdurrà il tema dell’igiene della persona e dell’ambiente domestico, dell’intrattenimento e delle attività ricreative.

Il secondo modulo, affidato alla psicologa e psicoterapeuta Giorgia Animento, affronterà il tema della comunicazione e dell’interazione con l’anziano affetto da demenza.

Il terzo modulo sarà invece incentrato sulla dieta dell’anziano e sarà curato dalla nutrizionista Valentina Gigli.

L’ultimo modulo del corso di formazione per caregiver delle Acli di Macerata sarà infine dedicato agli elementi base del primo soccorso, a cura degli operatori della Croce Rossa Italiana.