Le Acli di Macerata per la biblioteca della primaria di Treia

Dopo una prima donazione di materiale informatico e di kit scuola agli istituti dell’entroterra, le Acli di Macerata rinnovano il loro sostegno ai territori colpiti dal sisma del 2016 contribuendo all’inaugurazione della biblioteca della scuola primaria Arcobaleno dell’Istituto comprensivo “Egisto Paladini” di Treia.

Grazie ai fondi del progetto “Rigenerare le comunità” e del 5×1000 alle Acli, è stato possibile acquistare alcuni libri e una parte del materiale di arredamento.

“Leggere stimola la mente, la creatività, la curiosità dei nostri ragazzi – spiega la presidente provinciale delle Acli di Macerata Roberta Scoppa – li aiuta a conoscere e ad ampliare la propria cultura. Contribuendo ad allestire una piccola biblioteca diamo il nostro contributo alla formazione dei più piccoli, perché sappiamo che da loro dipenderà la nostra comunità futura”.