Acli di Decimomannu ancora impegnate con la spesa solidale

Anche nella fase post emergenziale dell’emergenza coronavirus il Circolo Acli di Decimomannu, in provincia di Cagliari, prosegue nelle attività di spesa solidale a favore delle famiglie più bisognose del territorio.

Se l’emergenza sanitaria è finita, resta forte l’emergenza sociale, con tante persone che a causa della pandemia si sono trovate in situazioni di reale difficoltà anche nel soddisfacimento dei bisogni primari.

Per questo motivo il Circolo Acli ha deciso di proseguire nella consegna di beni alimentari a domicilio.

Ma non solo: la fine del lockdown ha permesso la ripresa del progetto “Abitiamo il riciclo“.

L’iniziativa, nata nel 2015, ha oggi un nuovo impulso proprio in funzione delle necessità determinate dalla pesante crisi economica in atto.

I volontari del progetto raccolgono abiti usati e, dopo averli sistemati e igienizzati, li distribuiscono a chi ha bisogno.

Con la consegna della spesa solidale e degli abiti il Circolo Acli di Decimomannu, oltre a dare un significativo contributo di solidarietà nella comunità, continua a tenere alta l’attenzione sul disagio delle fasce più deboli della popolazione.