Una scuola estiva di intercultura con le Acli di Cremona

Si chiama “La mia scuola educa all’intercultura” il progetto promosso dalle Acli di Cremona in collaborazione con il Circolo Acli di Casalmaggiore e l’Istituto di istruzione superiore “Giovanni Romani”.

L’iniziativa coinvolge 18 studenti dell’istituto e 4 ragazzi ucraini in un percorso linguistico volto ad aumentare il livello di competenza degli alunni stranieri iscritti da non più di 2 anni in vista dell’avvicinarsi del prossimo anno scolastico.

Il progetto è articolato in sei moduli settimanali ed è pensato per toccare ogni volta un ambito semantico particolare.

La prima settimana è stata dedicata al cibo e le “parole nel piatto”; la seconda a “Muoversi in città e scoprire il territorio”; la terza alla musica e al teatro; la quarta al cinema internazionale; la quinta al viaggio a Parma, Capitale della cultura.

La sesta settimana sarà interamente dedicata alla preparazione della festa finale che si terrà il 30 luglio alla presenza delle famiglie.

I volontari che stanno seguendo il progetto sono tutti del Circolo Acli di Casalmaggiore.