Un centro estivo che costa 5 euro per 2 mesi? E’ l’Estate al parco delle Acli di Modena

Un centro estivo che costa 5 euro per 2 mesi? Questo il nuovo progetto ideato e realizzato dalle Acli di Modena per venire incontro alle esigenze dei genitori e dei ragazzi per l’estate 2018 e dedicato ai bambini (dai 6 ai 13 anni) che si terrà al Parco Ferrari.

Dall’11 giugno al 20 giugno, infatti, nello spazio Milly Bar del parco un gruppo di animatori e volontari delle varie associazioni che hanno aderito al progetto organizzeranno (dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 12.30) una serie di attività dedicate ai piccoli: dall’aiuto nello svolgimento dei compiti estivi ai giochi di gruppo, senza dimenticare i laboratori ludico artistici.

L’obiettivo è quello di realizzare un’oasi di gioco libero dove svolgere insieme i compiti delle vacanze e fare laboratori e attività coinvolgenti.

Le associazioni aderenti sono Us Acli, Anteas, la Casa delle Culture, Il Leggìo, Città e Scuola e Banca del Tempo. Il progetto, patrocinato dal Comune di Modena e dal Quartiere 4 (San Faustino, Madonnina, Quattroville) è sostenuto anche dal Gruppo di Acquisto Insieme delle Acli che fornirà la merenda (compresa nel prezzo).

Le iscrizioni apriranno il 13 maggio e saranno presentate proprio nello spazio Milly Bar con un evento che, a partire dalle ore 10, vedrà la possibilità di partecipare a un laboratorio di scacchi, dalle 10.30 a un laboratorio artistico, dalle 11 a un laboratorio di lettura, dalle 11.30 a giochi di società e alle 12.30 si concluderà con un pranzo tutti insieme per conoscere animatori e volontari e contribuire al costo.

Questo autofinanziamento contribuirà alla scelta delle Acli di realizzare un prezzo veramente alla portata di tutti.

Il costo totale per tutto il periodo sarà, come detto, solamente di 5 euro.

Per informazioni: sito delle Acli di Modena