Circolo Acli di Zuccaro: 60 anni e nuovi progetti

Con una bella festa il Circolo Acli di Zuccaro, frazione di Valduggia, in provincia di Vercelli, ha celebrato i 60 anni di attività.

Alla presenza di numerose autorità, dopo la Santa Messa, presso il Circolo si è tenuta una breve memoria storica della vita e delle attività del sodalizio, che dal 1962 costituisce il punto di aggregazione del paese e di riferimento per i numerosi soci.

Nell’occasione è stata anche scoperta una targa di dedica del Circolo al compianto Guido Crevola, alla cui generosità e impegno si deve la completa ristrutturazione della struttura.

Dopo la benedizione del parroco, si è proceduto alla consegna di benemerenze agli indimenticati gestori Silvana e Tarcisio, Anna e Gianni, a ricordo della loro lunga e apprezzata attività. Il direttivo del Circolo ha anche annunciato che i nuovi gestori, Mauro e Sabina, da sabato 17 settembre permetteranno alla struttura di riprendere l’attività a pieno regime.

Nel pomeriggio è avvenuta la consegna delle pergamene dell’Amicizia, con cui il paese ha voluto ringraziare simbolicamente tre zuccaresi che si sono particolarmente distinti negli anni per i loro meriti verso la comunità.

I riconoscimenti sono andati a don Dante, parroco di Zuccaro dal 1953 al 1967, promotore instancabile di numerose opere e fondatore del Circolo Acli; a Rita Paracchini, affezionata alle tradizioni del paese; a Polinnia Crevola, fedele custode della parrocchia e sostenitrice dell’asilo infantile, che per prima ha gestito il Circolo nel lontano 1962.