Parte il nuovo corso per colf delle Acli di Treviso

Le Acli di Treviso organizzano un nuovo corso di formazione interamente gratuito per colf.

L’iniziativa è rivolta a persone italiane e straniere con regolare permesso di soggiorno, che intendono intraprendere o migliorare la professione di assistente familiare.

Il corso ha una durata di 40 ore e si articola in due moduli.

Il primo modulo, di 20 ore, tratterà temi di economia domestica: pulizie quotidiane della casa e ambienti esterni prestando attenzione al rispetto dell’ambiente e acquisto di materie prime per la preparazione dei pasti.

Il secondo modulo verterà su tre tipologie di argomenti: l’utilizzo sicuro degli elettrodomestici presenti nelle abitazioni, favorendo un uso consapevole e volto al risparmio energetico; il contratto di lavoro nazionale con particolare riferimento ai diritti e doveri previsti dalle leggi sul lavoro; il prendersi cura dell’anziano e del bambino a partire dall’effettuare compagnia e vigilanza, all’accompagnarli in passeggiate e altre commissioni fuori casa.

Molta attenzione sarà data durante le lezioni ad affrontare queste tematiche nel quadro delle disposizioni in materia di sicurezza e tutela dal Covid-19.

Gli argomenti saranno trattati in modo da poter superare l’esame di certificazione EbinColf, anche grazie a prove d’esame simulate.

Tutti i partecipanti che certifichino almeno l’80% di presenze alle lezioni riceveranno l’attestato di partecipazione.

Il corso inizierà la terza settimana di settembre e si concluderà per la fine di novembre 2020.

Per iscriversi al corso per colf delle Acli di Treviso è necessario inviare una mail a comunicazione.treviso@acli.it.