Vescovo in tv sulle encicliche per le Acli di Prato

Leggi il testo

Il vescovo in diretta tv per illustrare le ultime encicliche papali: si tratta di una iniziativa delle Acli di Prato in programma per domani 7 maggio e per venerdi 14 maggio.

Monsignor Giovanni Nerbini ha accettato con piacere la proposta rivoltagli dall’associazione: due appuntamenti di formazione sulle encicliche “Laudato si’” e “Fratelli tutti“, da diffondere sulle frequenze e sui canali sociali di Tv Prato.

Nel primo incontro il vescovo parlerà alle ore 21,20 dal Circolo Acli “Giorgio La Pira” mentre nel secondo, grazie al coinvolgimento del Movimento cristiano lavoratori, la sede del collegamento sarà il Circolo Mcl di Santa Maria a Colonica.

“La cura della casa comune, la conversione ecologica, la fraternità e l’amicizia sociale – ha spiegato il presidente provinciale della Acli di Prato Agostino Mazzella – sono tematiche fondamentali sulle quali è bene riflettere e assumere impegni precisi. Nei mesi passati siamo rimasti tutti un po’ fermi a causa della pandemia: credo sia importante ripartire nel modo giusto e con un orizzonte comune