Le Acli di Chieti in tv con “Il lavoro prossimo venturo”

In vista del Primo Maggio, le Acli provinciali di Chieti organizzano per stasera, 30 aprile, sull’emittente televisiva abruzzese Rete8 un evento su “Il lavoro prossimo venturo“.

L’incontro, condotto da Carmine Perantuono e Mimmo D’Alessio, affronterà i temi del lavoro in questo difficile momento provando ad offrire, con l’aiuto di interlocutori autorevoli, uno scenario sull’uscita dalla crisi e sulla ripresa occupazionale.

Ospiti della trasmissione, che prenderà il via alle ore 22, saranno il presidente nazionale delle Acli Emiliano Manfredonia, l’assessore regionale alle attività produttive Daniele D’Amario, il pro-rettore dell’Università di Chieti Augusta Consorti.

Contributi arriveranno anche dagli imprenditori Enio Barbarossa, Gianfranco Falcone, Nicola D’Auria e Nicola Genobile.

Parteciperanno inoltre il responsabile della Capanna di Betlemme di Chieti Luca Fortunato, il direttore di Farebene.info Lanfranco Norcini Pala, Annalisa Sdrubolini del Coordinamento donne delle Acli, la direttrice provinciale del Patronato Acli Stefania Rossetti, il giornalista Antonello Antonelli e Padre Emiliano Antenucci.

L’evento delle Acli di Chieti sul lavoro sarà visibile anche in streaming sul sito web dell’emittente.