Un mare di libri con le Acli di Catania

Le Acli di Catania avviano “Un mare di libri”, una raccolta di libri, usati e non, da destinare ai bambini e ai ragazzi della città, per il tramite di oratori e realtà del territorio.

Chiunque abbia voglia di donare dei libri, anche usati ma in buone condizioni, può recarsi presso la sede provinciale delle Acli catanesi fino alla fine di luglio.

L’idea dell’iniziativa solidale nasce dalla consapevolezza di quanto la promozione della lettura sia uno strumento fondamentale per contrastare la povertà educativa e la dispersione scolastica.

“La lettura – sottolinea il presidente provinciale delle Acli di Catania Ignazio Maugeri – stimola l’immaginazione e la curiosità e quindi diventa fondamentale per la crescita dei nostri figli. Siamo già a lavoro per la realizzazione di un contest letterario che vedrà il coinvolgimento delle scuole”.