Alle Acli di Siena Bindi e Bertinotti sulla Costituzione

Nel quadro delle iniziative per celebrare i 75 anni dalla fondazione, le Acli di Siena organizzano un confronto su “Un Paese di sana e robusta Costituzione” mettendo a confronto Rosy Bindi e Fausto Bertinotti.

L’incontro si terrà giovedì 24 ottobre, alle ore 17,30, a Palazzo Patrizi di Siena.

Al centro dell’incontro i valori della Carta Costituzionale italiana.

Rosy Bindi, già ministro della Sanità e della Famiglia e presidente della Commissione Antimafia, e Fausto Bertinotti, a lungo leader di Rifondazione Comunista ed ex presidente della Camera dei Deputati, dialogheranno sui temi fondanti della nostra Costituzione e sulla loro attuale declinazione.

“Parliamo di Costituzione – spiega il commissario delle Acli di Siena Enrico Fiori – perché, con la sua attenzione ai principi del lavoro, della libertà, della pace e della giustizia sociale, costituisce il punto più alto della storia della nostra Repubblica”.

“La Costituzione italiana – prosegue Fiori – nasce da uno straordinario incontro di culture diverse ed animate da una forte tensione al bene comune. Vangelo e Costituzione sono le fonti d’ispirazione che ci hanno guidato nei nostri primi settantacinque anni e con i quali vogliamo continuare a costruire il futuro”.