Le Acli di Nuoro donano 800 mascherine ffp3 all’ospedale

Le Acli provinciali di Nuoro hanno donato 800 mascherine ffp3 ai medici dell’ospedale del capoluogo.

La donazione intende supportare il lavoro quotidiano di medici, infermieri e personale ospedaliero nella lotta alla pandemia.

A ritirare i dispositivi, presso la sede provinciale delle Acli, è stata la responsabile del reparto di malattie infettive dell’Ospedale San Francesco Tonina Carai, la quale ha ringraziato per il supporto e ha raccontato il lavoro svolto ogni giorno sul campo, in una situazione di emergenza che rende molto faticosi e stressanti i compiti del personale.

“Sentiamo il dovere di esprimere un profondo ringraziamento ai medici dell’ospedale San Francesco – spiega il presidente provinciale delle Acli di Nuoro Salvatore Floris – che hanno donato se stessi agli altri nel corso di questi mesi difficili. L’iniziativa è stata sostenuta con le risorse del 5 per mille. In questo modo vogliamo restituire alla comunità ciò che i cittadini ci hanno voluto donare nella loro dichiarazione dei redditi”.