Ripartita al Circolo Acli di Milzano la scuola per stranieri

E’ ripartita al Circolo Acli di Milzano, in provincia di Brescia, la scuola di alfabetizzazione per gli stranieri.

La scuola, attiva nel paese della bassa da più di 20 anni, era stata costretta ad interrompere la propria attività due anni fa a causa di un incendio che aveva seriamente danneggiato la struttura.

Sedici i nuovi iscritti: quindici donne indiane e e marocchine ed un uomo senegalese.

La scuola, portata avanti da volontari, vuole innanzitutto aiutare ad apprendere la nostra lingua.

“Il gruppo – spiegano gli animatori della scuola per stranieri delle Acli di Milzano – prende molto sul serio questo impegno. L’entusiasmo di queste amiche è straordinario: con i loro abiti coloratissimi, le loro gioiose risate, danno allegria e sfidano il tempo a volte impervio per non mancare alla lezione”.

Alla scuola del Circolo Acli si è creata una bella atmosfera familiare in cui, oltre all’italiano, si imparano tante altre cose importanti del vivere in Italia: il rispetto, le regole, la comunità e l’arricchimento reciproco che ne deriva tra insegnanti ed allievi.