L’Us Acli di Reggio Calabria raccoglie fondi per il reparto di ematoncologia pediatrica

Grande successo per la manifestazione “Giochiamo per un sorriso”, evento a scopo benefico organizzato dall’Unione Sportiva Acli di Reggio Calabria e dalle Polisportive giovanili Salesiane Calabria in collaborazione con altre organizzazioni sociali, sportive e ludiche della città.

L’appuntamento, giunto alla quinta edizione, si è svolto in una piazza Camagna affollata e festosa come mai.

Scopo della manifestazione era la raccolta di fondi per il reparto di ematoncologia pediatrica del Grande ospedale metropolitano “Bianchi Melacrino Morelli” di Reggio Calabria.

Proprio i bambini sono stati i protagonisti dell’evento, che ha visto giochi ed attività a loro dedicate: laboratori creativi, percorsi motori, calcio, pallavolo, giochi gonfiabili ed anche il karaoke.

Grande soddisfazione è stata espressa dalla Presidente dell’Us Acli di Reggio Calabria Filomena Iatì, dal Presidente delle Pgs Calabria Demetrio Rosace e dalla responsabile del reparto ospedaliero Francesca Ronco.

Il ricavato di quest’anno, unitamente a quello dello scorso anno, sarà impiegato per allestire la sala multimediale della scuola dedicata ai degenti del reparto che verrà realizzata presso il presidio ospedaliero “Morelli”.