Al via la Summer School di Ipsia Sardegna

Cooperazione internazionale e progettazione Europea: è questo il tema al centro della quinta edizione della Sardinian Summer School organizzata da Ipsia Sardegna e in programma a Cagliari dal 2 all’8 ottobre.

L’iniziativa, che si svolgerà presso la Manifattura Tabacchi, è realizzata in collaborazione con Acli Provinciali di Cagliari, il Crei e i Giovani delle Acli di Cagliari.

Il progetto, dedicato ai giovani tra i 18 e i 32 anni residenti nei Paesi Europei ed extraeuropei, prevede seminari informativi e formativi, testimonianze di esperti, workshop ed attività di gruppo, intervallati da visite, escursioni e serate interculturali.

“Saranno giorni intensi – spiega la presidente di Ipsia Sardegna Benedetta Iannelli – che i ragazzi trascorreranno assieme non soltanto a discutere di progettazione europea e approfondire il tema della cooperazione internazionale, ma anche visitando la città e confrontandosi sulle loro differenze e su ciò che hanno in comune”.