Lo “strano animale” dell’Europa: dibattito alle Acli di Vercelli

Le Acli di Vercelli organizzano per sabato 18 maggio alle ore 16, presso il Bar Cavour del capoluogo, un dibattito attorno al libro di Antonio ZottiLo “strano animale”. Che cos’è, come è fatta, a cosa serve l’Unione europea”.

Il libro, agile e allo stesso tempo informato e rigoroso, parte dai luoghi comuni che riguardano l’Unione europea (strumento dei burocrati di Bruxelles o della egemonia tedesca…) per chiedersi cosa essa significa per le “persone normali” e, soprattutto, per i giovani.

Ad introdurre il pomeriggio sarà il presidente provinciale delle Acli di Vercelli Michele Pretti.

Si confronteranno con l’autore Antonio Zotti, docente di Istituzioni europee presso l’Università Cattolica di Milano, il presidente nazionale delle Acli Roberto Rossini e Luigi Bobba, candidato al consiglio regionale del Piemonte.

A condurre i lavori sarà Luca Sogno, direttore del Corriere Eusebiano.

L’incontro si colloca all’interno del percorso di “pedagogia popolare” promosso dalle Acli regionali del Piemonte, in preparazione delle elezioni regionali ed europee del maggio prossimo.

L’obiettivo di questo percorso è di sostenere i momenti di sensibilizzazione e confronto che si realizzano nelle province acliste piemontesi, con il coinvolgimento delle comunità locali e in rete con le realtà sociali territoriali.