Alle Acli di Venezia un corso di arteterapia

Partirà lunedì 27 settembre il primo incontro del corso di arteterapia proposto dalle Acli provinciali di Venezia.

L’iniziativa, gratuita per i soci, si snoderà su sei incontri complessivi tra settembre e ottobre.

Il corso sarà tenuto da Tina Caltis, artista laureata all’Accademia di Belle Arti e attualmente volontaria in servizio civile presso le Acli veneziane.

“L’arteterapia – spiega Caltis – non ha nulla a che fare con i classici corsi di disegno o di pittura e per fare arteterapia non occorrono nemmeno capacità artistiche. Qualsiasi materiale è consentito e qualsiasi tecnica è permessa. Nessuno insegna e nessuno valuta: l’obiettivo dell’arteterapia è la connessione con sé stessi, con le proprie emozioni e con gli altri. Il processo creativo infatti aiuta a integrare conscio e inconscio, favorendo lo sviluppo personale ed emotivo”.

La proposta è rivolta a tutti, con un invito particolare agli over 50.