Le Acli di Trapani premiano la paralimpica Virgilio

Leggi il testo

Le Acli provinciali di Trapani hanno voluto premiare Maria Andrea Virgilio, campionessa paralimpica di tiro con l’arco, medaglia di bronzo a Tokio 2020.

La presidente provinciale delle Acli Giovanna D’Antoni ha consegnato all’atleta un trofeo ringraziandola per aver portato ai vertici mondiali lo sport trapanese.

Maria Andrea Virgilio, nata a Bagno a Ripoli nel 1985, è infatti cresciuta a Trapani e oggi fa parte del Gruppo sportivo Asd Diamond Archery di Palermo.

Affetta da spina bifida, una malformazione neonatale al midollo spinale, l’arciera quest’anno ha anche stabilito il nuovo record mondiale para-archery.