Al Circolo Acli di Staranzano si gioca ma senza azzardo

Dopo il successo avuto con il pomeriggio di giochi “Natale insieme… giocando il Natale”, il Circolo Acli e Us Acli “Mons. Francesco Plet” di Staranzano, in provincia di Gorizia, propone “Star al Gioco“, un ciclo di serate di giochi da tavolo moderni.

Le iniziative, realizzate con la collaborazione di Valentino Spanghero, rientrano nel progetto “eSTAte in STAlle” che si prefigge la diffusione del gioco intelligente tra ragazzi e adulti, in contrasto al gioco d’azzardo.

La prima serata del ciclo “Star al Gioco” si terrà lunedì 21 gennaio a partire dalle 20,30 presso il Circolo Acli di Staranzano.

Al ‘tavolo verde’ ci si potrà sedere senza correre rischi e senza azzardo, nel segno dell’incontro e del divertimento, grazie agli innumerevoli giochi da tavolo che saranno a disposizione.

Saranno presenti diversi soci del Circolo appassionati di giochi da tavolo moderni, che aiuteranno i neofiti nell’apprendimento delle regole.

“Proponiamo a tutti – spiega l’attivo Presidente del Circolo Acli Davide Ronca – un momento di leggerezza e di incontro per stimolare la cooperazione o, al contrario, una sana competizione. Con i giochi da tavolo si mette alla prova l’intuizione, la memoria, la capacità di prevedere le mosse altrui. Il divertimento è assicurato”.

Per informazioni: sito del Circolo Acli di Staranzano