Moro in scena per le Acli di San Pancrazio Salentino

Andrà in scena oggi, 9 maggio, “Made in 1978“, la rappresentazione teatrale incentrata sulla figura di Aldo Moro in occasione del quarantunesimo anniversario della sua uccisione, promossa dal Circolo Acli “Don Tonino Bello” di San Pancrazio Salentino, in provincia di Brindisi.

Alle ore 20, presso il centro polifunzionale della città puglise, l’associazione teatrale C.I.N.C.H. di Sandonaci ripercorrerà i 55 giorni di prigionia di Moro attraverso le sue stesse lettere e con l’ausilio di filmati d’epoca.

Attorno allo spettacolo ruotano le vicende della “guerra fredda”, la complessa elaborazione del cosiddetto “compromesso storico”, la pubblicità televisiva degli anni ’70, le agitazioni studentesche, le tensioni degli anni di piombo.

La rappresentazione, per la regia di Antonio Giannuzzi, fa riferimento al pensiero di Moro ed è un invito alla riflessione sulla sua vicenda personale ma soprattutto politica.