Le cartoline digitali del Circolo Acli di Morbegno

Leggi il testo

Grazie al progetto “Con-Tatto“, promosso dal Circolo Acli di Morbegno, in provincia di Sondrio, gli studenti di nove plessi scolastici del polo ovest Valtellina hanno ricevuto periodicamente cartoline digitali.

L’iniziativa, realizzata in collaborazione con le associazioni Genitori in Rete e Amici del bambino, ha voluto stimolare il pensiero critico dei ragazzi utilizzando i linguaggi da loro più conosciuti.

Nel tempo della didattica online, gli studenti si sono trovati lontani dai luoghi delle relazioni e della crescita. Grazie alle cartoline digitali è stato mantenuto un dialogo aperto a più voci tra dirigenti, docenti e ragazzi.

Le cartoline sono state personalizzate per ogni diverso istituto scolastico coinvolto, utilizzando uno stile moderno e di immediata comprensione.

Ogni cartolina conteneva un messaggio con riflessioni, spunti, domande ed allegati multimediali su ambiti tematici di interesse dei giovani.

Sono stati affrontati, tra gli altri, i temi della relazione tra pari, dei rapporti con gli adulti, della disabilità, della interculturalità, della corporeità, della trasgressione, delle emozioni, del futuro.