Festa di compleanno del Gas “Insieme” delle Acli di Modena

Leggi il testo

Sarà una grande festa quella organizzata dalle Acli di Modena per il quarto compleanno del Gas, Gruppo di acquisto solidale, “Insieme”.

Oggi, 5 luglio, a partire dalle 19, il cortile del Tempio di Modena sarà animato da una cena sotto le stelle, da mercatini bio e km 0 e dalla musica dei “Ti amo Peggy Sue”.

In questi anni oltre 3000 famiglie hanno trovato il luogo dove acquistare prodotti di altissima qualità a prezzi da ingrosso, un punto di riferimento per coloro che amano essere attenti alla provenienza, alla piccola filiera, alla certificazione biologica e, più in generale, all’etica del consumo.

Grazie alla scelta delle Acli di destinare a questo progetto il 5 per mille che i modenesi hanno scelto di devolvere loro, il ricarico sui prodotti è solo del 10% sul costo iniziale.

“E’ stata una sfida – racconta Francesca Maletti, ideatrice del Gruppo di Acquisto – che le Acli hanno subito abbracciato. Il nostro desiderio era permettere a tutti di potere mangiare prodotti sani, certificati ed etici ma a un prezzo contenuto”.

Per farlo la Maletti ha girato in prima persona le aziende locali e i piccoli produttori della provincia modenese trovando un riscontro immediato.

“La voce della nostra esistenza – spiega ancora la dirigente delle Acli di Modena – si è sparsa velocemente. E se all’inizio i fornitori erano quasi esclusivamente del territorio, in poco tempo abbiamo ricevuto richieste da piccole aziende di tutta Italia che, nella tendenza della massività, venivano tagliate fuori”.

E così ecco agrumi dalla Sicilia, olio d’oliva toscano, piccole aziende biologiche testate e certificate, la produzione realizzata dai Frati Camaldolesi, pomodori napoletani e molto altro.

Se all’inizio sugli scaffali i prodotti erano per lo più frutta e verdura, adesso, gli iscritti, entrando nei locali di Insieme, possono trovare tutto ciò che serve per una spesa salutare: carni, formaggi, pane, pasta fresca o confezionata, marmellate, vino, detersivi per la casa, ma anche cura della persona, degli animali e i prodotti per la scuola.

Non mancano anche alcuni prodotti della grande distribuzione per consentire a chi si fornisce da “Insieme” una varietà che soddisfi i fabbisogni quotidiani della singola persona o della famiglia.

Il Gas delle Acli di Modena è anche il luogo dove potere portare oggetti, vestiti e qualsiasi cosa non si utilizzi più perché venga ridestinata a persone che ne abbiano bisogno.

Per informazioni: sito del Gas “Insieme”