Torna il premio “Ricordo del ‘900”del Circolo Acli Gam di Mestre

Leggi il testo

Torna anche quest’anno il premio letterario “Ricordo del ‘900”, promosso dal Circolo Acli Gam di Mestre in collaborazione con la Fap Acli Venezia e con il Centro Culturale Kolbe.

Il tema scelto per questa quarta edizione è “La comunicazione ieri e oggi”.

Gli elaborati dovranno dunque riguardare ricordi del secolo scorso riguardanti il tema della comunicazione in tutte le sue sfaccettature e tipologie: verbale, televisiva, musicale, telefonica e così via.

Come di consueto il premio prevede due sezioni, una per racconti brevi (massimo 4.000 battute spazi compresi) e una per poesie brevi (massimo due fogli dattiloscritti con interlinea 1,5).

In entrambi i casi i componimenti dovranno essere inediti.

“Lo scopo di questo premio – commenta la presidente del Circolo Gam Anna Meneghel – è di valorizzare e in qualche modo fissare i ricordi legati al Novecento: un salto relativamente breve dal punto di vista temporale, ma enorme se consideriamo i cambiamenti epocali che sono intervenuti nel frattempo e che hanno modificato in profondità le nostre vite”.

“Da questo punto di vista – prosegue la Meneghel – il tema scelto quest’anno crediamo sia altamente significativo, perché niente è stato stravolto dalla rivoluzione tecnologica e digitale quanto il nostro modo di comunicare. Anche in questo ambito fare memoria di “come eravamo” è un dovere, soprattutto nei confronti delle nuove generazioni, per ricordarci che, al di là dei mezzi sempre più veloci che abbiamo a disposizione, il senso profondo della comunicazione è quello di metterci in relazione con gli altri”.

Il bando del concorso lo trovi QUI