Cooperazione in Brasile per il Circolo Acli di Limbiate

Leggi il testo

Continua anche per il 2021 il progetto di cooperazione internazionale tra il Circolo Acli di Limbiate, nella provincia di Monza e Brianza, e il Msmc, Movimento di salute mentale comunitaria, di Fortaleza, in Brasile.

Lo scorso anno il Circolo Acli ha raccolto, tra i soci e gli amici di Padre Rino Bonvini, la somma di 2150 euro, che ha provveduto ad inoltrare, al Msmc, finanziando in parte il progetto di acquisto di un furgone adibito a catering, che sarebbe stato utilizzato dagli alunni della scuola di gastronomia. A seguito della pandemia l’iniziativa è stata sospesa ma verrà attivata al termine dell’emergenza.

Nel frattempo il Circolo Acli ha concordato con il Msmc un nuovo progetto che prevede la realizzazione di un corso di gastronomia per 50 donne disoccupate e pasti a 450 ragazzi rimasti senza sostentamento a causa della pandemia.

Come già accaduto negli anni passati, non appena possibile alcuni soci del Circolo Acli di Limbiate si recheranno in Brasile per verificare con il Movimento di salute mentale comunitaria la fattibilità dei nuovi progetti ed il corretto utilizzo delle risorse già inviate.