Acli di Cuneo e coronavirus: parla il presidente Lingua

Con il presidente delle Acli di Cuneo Elio Lingua, iniziamo una serie di brevi videointerviste a presidenti provinciali delle Acli che hanno attivato iniziative significative per fronteggiare l’emergenza coronavirus.

In questa fase l’associazione ha voluto mantenere la sua fedeltà alle persone, attrezzandosi prontamente per poter rimanere vicina e utile ai cittadini.

Come diceva un vecchio slogan delle Acli: ovunque e sempre con voi.

Nel continuare a dare conto sul nostro sito delle tante iniziative prese dalle Acli in tutta Italia ed all’estero per sostenere gli operatori sanitari, per assistere anziani e malati, per stare vicini alle famiglie, per fornire a distanza i servizi più urgenti, abbiamo anche voluto sentire dalla viva voce dei dirigenti quale sia il vissuto dell’associazione in questi giorni molto difficili e drammatici.

Forse, anche in questo modo, sarà possibile far percepire la forza di una rete associativa che, da nord a sud, in Italia e nel mondo, sa rimanere salda e viva anche quando vengono a mancare molte certezze.

La videointervista sull’emergenza coronavirus al presidente provinciale delle Acli di Cuneo Elio Lingua la trovate QUI.