Alle Acli di Catania il doposcuola per i bambini delle elementari

Leggi il testo

Ha preso il via alle Acli di Catania il doposcuola gratuito per i bambini delle scuole elementari.

L’attività, attiva tutti i pomeriggi presso la sede provinciale delle Acli, prevede il supporto scolastico agli alunni, il potenziamento della lingua italiana per i bambini stranieri e attività ludico-ricreative.

Dopo il momento dedicato allo studio, infatti, i volontari delle Acli propongono laboratori creativi, club di lettura, lezioni di disegno, momenti di svago, di gioco e molto altro ancora.

“L’obiettivo del doposcuola – spiega la presidente provinciale delle Acli di Catania Agata Aiello – è quello di supportare la crescita dei bambini di oggi, adulti del domani”.

“Sostenere i più piccoli nello studio e cercare di integrare i bambini stranieri – prosegue la Aiello – è per noi di fondamentale importanza per la creazione e la crescita di una comunità basata sui principi del sapere, della conoscenza e dell’integrazione”.