Donazione del Circolo Acli di Cappella all’ospedale di Oglio Po

Leggi il testo

Il Circolo Acli di Cappella, frazione di Casalmaggiore in provincia di Cremona, ha effettuato una donazione di 570 euro all’ospedale di Oglio Po per contribuire a fronteggiare l’emergenza legata al coronavirus.

Il contributo verrà destinato a quanto necessario per sostenere le attività del reparto di terapia intesiva, oggi in prima linea nella lotta alla pandemia.

La somma è stata raccolta dai volontari del gruppo “Spaventacappella” del Circolo Acli, da anni promotore di una originale rassegna dello spaventapasseri.

La donazione del Circolo Acli di Cappella all’associazione “Amici dell’ospedale Oglio Po” è stata accompagnata da un altrettanto originale e significativo augurio: “Speriamo di spaventare il coronavirus”.

L’associazione ha anche voluto ringraziare sentitamente tutto il personale dell’ospedale di Oglio Po per il lavoro che sta facendo.