Al via la Social Week delle Acli di Bergamo

Prende il via oggi, 27 luglio, la Social Week organizzata dalle Acli provinciali di Bergamo per giovani dai 16 ai 30 anni.

La finalità dell’esperienza, che terminerà il 2 agosto, è quella di valorizzare alcune realtà lavorative e associative del territorio bergamasco impegnate sul fronte dell’integrazione, della fragilità e della legalità.

“Social Week – spiega Emilio Zubiani, responsabile delle politiche giovanili delle Acli di Bergamo – è un progetto per i giovani delle nostre comunità che mira ad una maggiore consapevolezza delle risorse del territorio. Un mix di volontariato, attività e testimonianze che diventa occasione per vivere esperienze costruttive dove lo svago si unisce alla solidarietà e il divertimento alla cittadinanza responsabile”.

Dal 27 al 30 luglio il focus sarà sul mondo del lavoro. Ogni giorno si intercetteranno realtà diverse: da alcune cooperative e associazioni in Val Seriana ad alcune realtà lavorative della città, fino a raggiungere esperienze di integrazione a Zingonia e di legalità a Berbenno.

Nel weekend dal 31 luglio al 2 agosto invece il baricentro si sposterà in Valle Brembana. Percorrendo a piedi l’antica Via Mercatorum da Costa di Serina al Passo San Marco, l’opportunità sarà quella di conoscere agriturismi e realtà imprenditoriali della Valle, alloggiando presso gli ostelli e i rifugi locali.