Inaugurato il centro “La Sorgente”: ospiterà anche il Punto Famiglia delle Acli di Macerata

Ci sono anche le Acli di Macerata con il loro Punto Famiglia tra le associazioni che saranno operative presso il nuovo Centro polifunzionale “La Sorgente“, inaugurato a Tolentino nei locali di Via Nazionale, 18.

La struttura, ceduta in comodato d’uso dalla signora Edelweiss Miliozzi all’ Associazione Missione Pieno Vangelo Marche, è stata inaugurata alla presenza del sindaco Giuseppe Pezzanesi, del Vescovo monsignor Nazzareno Marconi, del Presidente dell’Unione montana Monti Azzurri Giampiero Feliciotti, del coordinatore del ATSXVI Valerio Valeriani e dei rappresentanti delle associazioni firmatarie tra cui la presidente provinciale delle Acli di Macerata Roberta Scoppa.

La Sorgente, finanziata grazie al progetto del Ministero dell’Interno Unrra annualità 2016, comprende la sede del Centro per le famiglie, servizio che l’Ambito Territoriale Sociale XVI mette in campo insieme alla rete associativa del territorio, con il sostegno economico della Regione Marche, per informazione, sostegno alle competenze genitoriali e sviluppo delle risorse familiari e comunitarie.

Nella sede sarà anche presente l’Emporio della Solidarietà, dove si può fare la spesa ma anche donare merce o fare del volontariato, ricambiando quanto ricevuto dall’Emporio tramite attività all’interno della struttura.

cPresente anche uno Sportello di orientamento, informazione e attivazione personale su argomenti quali lavoro, servizio del territorio, accesso al credito, risparmio utenze ecc.

Infine presso la Sorgente è attivo il Centro servizi Sollievo che ha l’obiettivo di favorire l’inclusione sociale di soggetti affetti da disagio mentale, sostenendo le famiglie e offrendo spazi di informazione, aggregazione e riabilitazione in collaborazione con il Dsm.