Cinque candeline per “Salute in cammino”: 3000 persone coinvolte da Us Acli Marche

Salute in cammino”, il progetto di promozione della salute promosso dall’Unione Sportiva Acli Marche, spegne la quinta candelina.

L’iniziativa, alla quale hanno aderito complessivamente più di 3000 persone, residenti in oltre 120 comuni, festeggerà il primo lustro di attività lunedì 23 aprile con una camminata che prenderà il via a San Benedetto del Tronto, in provincia di Ascoli Piceno, nel quartiere Ponterotto, in piazza della libertà, alle ore 21, esattamente dove 5 anni fa “Salute in cammino” ha preso il via la prima volta.

Il progetto propone a cittadini di ogni età l’utilizzo di un farmaco gratuito: l’attività fisica, quale strumento di prevenzione della salute.

Attualmente l’iniziativa, oltre che a San Benedetto del Tronto, si svolge a Osimo, Castelfidardo, Camerano, Macerata, Porto San Giorgio, Monteprandone ed Ascoli Piceno, con uno o due appuntamenti settimanali con camminate della durata di un’ora.

La partecipazione è gratuita.

Per informazioni: sito dell’Us Acli Marche