L’Enaip di Padova aggiusta il mezzo della Protezione Civile

Un pickup della Protezione Civile danneggiato durante la “tempesta Vaia”, che nell’ottobre 2018 ha flagellato le montagne venete, è stato rimesso a nuovo dagli studenti aspiranti carrozzieri del centro Enaip di Padova.

La cerimonia ufficiale di riconsegna del veicolo ha visto presenti il sindaco di Padova Sergio Giordani e il funzionario della Protezione civile Antonio Piazza.

Sono stati circa 30 gli studenti, di due classi del corso per “operatore alla riparazione dei veicoli a motore indirizzo riparazione di carrozzeria”, che negli scorsi mesi si sono alternati nell’officina del centro formativo per ripristinare il mezzo nel minor tempo possibile.

Per i giovani un’esperienza importante, un test sul campo con un committente “vero”: una preziosa occasione per misurarsi con le capacità e le competenze acquisite in aula e nell’innovativo laboratorio di carrozzeria del centro formativo.

L’Enaip di Padova è da sempre impegnato in iniziative tese a sensibilizzare gli studenti sui temi della cittadinanza attiva e della prevenzione: si va dalla collaborazione con la Protezione Civile, come appunto in questo caso, che coinvolge i ragazzi anche in percorsi formativi per diventare futuri volontari, a quella con la Polizia di Stato per educare a comportamenti corretti e responsabili sulla strada.

E ancora il progetto “Sindaco in classe”, iniziato nel 2017, che ha l’obiettivo di far incontrare i ragazzi delle classi terze con le cariche istituzionali locali, per far crescere in loro il senso civico e sensibilizzarli all’importanza di essere cittadini attivi all’interno di una comunità, nel rispetto di leggi e regole condivise.

La scuola di formazione professionale di Enaip Veneto di Padova conta oggi più di 400 giovani studenti coinvolti nei percorsi triennali o quadriennali di istruzione e formazione professionale ed è dotata di 16 laboratori tecnologici innovativi in cui sono svolte più di 10mila ore di formazione all’anno.

Pure in questa difficile congiuntura, oltre l’80% degli studenti diplomati Enaip trova infatti occupazione entro un anno dalla qualifica.