Acli Terra Ascoli Piceno a sostegno dell’inserimento lavorativo

Continua l’impegno di Acli Terra di Ascoli Piceno nel settore socio-lavorativo attraverso un contributo economico a favore dell’associazione “Insieme per voi” di Ascoli Piceno e delle Suore Oblate di San Benedetto del Tronto.

L’associazione “Insieme per voi” porta avanti il progetto “Occupiamoci 2.0” che ha la finalità di creare opportunità lavorative per giovani disoccupati con fragilità e disagio psichico, attraverso un laboratorio di stampa digitale ed una fattoria sociale.

Le Suore Oblate stanno invece realizzando il progetto “Laboratorio di frontiera 2.0” con il quale intendono attivare percorsi formativi e un’impresa sociale nel settore agricolo per la produzione e la trasformazione della lavanda e un laboratorio di cucito rivolto a donne uscite dal giro della prostituzione.

“Queste due esperienze del nostro territorio – spiega Maria Silvia Santanché, presidente provinciale di Acli Terra di Ascoli Piceno – hanno una mission in perfetta linea con quella della nostra associazione: creare nuove opportunità di lavoro in un settore strategico come quello dell’agricoltura”.

“Acli Terra – prosegue Santanchè – ha il desiderio di promuovere un’agricoltura sostenibile e solidale, sia con iniziative volte a creare sinergia fra economia agricola e valorizzazione turistica del territorio, sia con contributi di tipo economico (e non solo) a favore di progetti di particolare pregio sociale”.

“Questa iniziativa – conclude il presidente provinciale delle Acli Claudio Bachetti – conferma la nostra vocazione e il nostro impegno per un’economia che promuova allo stesso tempo la giustizia e l’integrazione sociale“.