Cinema e rete: proiezioni e riflessioni con le Acli delle Marche

Si terrà il 4 ottobre alle ore 18 presso il Cinema “Masetti Don Orione” di Fano l’iniziativa “Cinema e rete. L’universo virtuale delle tecnologie digitali, tra cinema e realtà” organizzato dalle Acli regionali delle Marche.

Verranno proiettati due cortometraggi “Nomophobia” e “Pink Elephant” che affrontano temi che toccano da vicino le influenze pervasive e a volte drammatiche delle tecnologie digitali e dei social network nelle nostre realtà familiari e sociali.

Sarà presente il regista Ado Hasanovic che, dopo la proiezione, discuterà i temi affrontati insieme a Luca Caprara, co-direttore artistico del Corto Dorico Film Festival e Pier Giovanni Mazzoli, responsabile della sede di Fano del Dipartimento dipendenze patologiche dell’Asur Area Vasta 1.

L’evento “Cinema e rete” delle Acli delle Marche si inserisce nell’ambito delle attività e dei laboratori dedicati ai giovani, alle famiglie ed alle figure educative che l’associazione sta promuovendo a favore della prevenzione delle dipendenze tecnologiche e cyberbullismo grazie al progetto “Followyourself” finanziato dalla Regione Marche con i fondi del Terzo settore.