A Senigallia la nuova sede dei servizi delle Acli di Ancona

E’ stata inaugurata a Senigallia la nuova sede operativa del Patronato Acli e del Caf Acli di Ancona.

La nuova sede nasce dall’esigenza di uno spazio più grande, accogliente ed accessibile a tutti.

Le Acli di Ancona potranno così essere ancora più vicine alle famiglie, ai lavoratori e a tutte quelle persone in situazione di disagio secondo lo spirito cristiano di accoglienza, ascolto e sostegno che sempre contraddistingue l’opera dei servizi dell’associazione.

Il nastro dei nuovi locali è stato tagliato dal vescovo di Senigallia mons. Franco Manenti e dal sindaco Maurizio Mangialardi, alla presenza del presidente provinciale delle Acli di Ancona Roberto Petraccini e di quello regionale delle Marche Maurizio Tomassini.

“La nuova casa dei servizi delle Acli di Ancona – ha detto Petraccini – ci permette di migliorare e rendere ancora più efficienti i nostri servizi dando seguito a quanto ci ha detto Papa Francesco all’udienza del maggio 2015: “Alle porte della vostra Associazione oggi bussano nuove domande che richiedono nuove e qualificate risposte”. I nostri servizi di Patronato e Caf sono al servizio dei cittadini ed in grado di rispondere a tutte le loro esigenze”.